iusveducation@iusve.it
Rivista scientifica Area 11 (Delibera ANVUR del 27 luglio 2023)
Rivista scientifica Area 14 (Delibera ANVUR del 21 settembre 2023)
  ARTICOLI ONLINE
Editoriale #11
Presentazione
Recensioni #04
Editoriale #03
Successivo
Precedente
IUSVEducation numero #23
IUSVEducation numero #22
IUSVEducation numero #21
IUSVEducation numero #20
IUSVEducation numero #19
IUSVEducation numero #18
IUSVEducation numero #17
IUSVEducation numero #16
IUSVEducation numero #15
#23

IUSVEducation è una rivista scientifica semestrale

IUSVEducation è una rivista scientifica semestrale

IUSVEducation è una rivista scientifica semestrale

#22

IUSVEducation è una rivista scientifica semestrale

IUSVEducation è una rivista scientifica semestrale

IUSVEducation è una rivista scientifica semestrale

#21

IUSVEducation è una rivista scientifica semestrale

IUSVEducation è una rivista scientifica semestrale

IUSVEducation è una rivista scientifica semestrale

#20

IUSVEducation è una rivista scientifica semestrale

IUSVEducation è una rivista scientifica semestrale

IUSVEducation è una rivista scientifica semestrale

#19

IUSVEducation è una rivista scientifica semestrale

IUSVEducation è una rivista scientifica semestrale

IUSVEducation è una rivista scientifica semestrale

#18

IUSVEducation è una rivista scientifica semestrale

IUSVEducation è una rivista scientifica semestrale

IUSVEducation è una rivista scientifica semestrale

#17

IUSVEducation è una rivista scientifica semestrale

IUSVEducation è una rivista scientifica semestrale

IUSVEducation è una rivista scientifica semestrale

#16

IUSVEducation è una rivista scientifica semestrale

IUSVEducation è una rivista scientifica semestrale

IUSVEducation è una rivista scientifica semestrale

#15

IUSVEducation è una rivista scientifica semestrale

IUSVEducation è una rivista scientifica semestrale

IUSVEducation è una rivista scientifica semestrale

previous arrow
next arrow

IUSVEducation #23 - Tutti gli articoli della rivista online

 E’ online IUSVEducation #23

Guarda il video della presentazione qui a lato o clicca il pulsante qui sotto per accedere al video e al testo scritto della video presentazione. Buona visione.

UN ARTICOLO IN PRIMO PIANO

Angela Ales Bello

L’amore per la natura nel paradigma dell’ecologia integrale di papa Francesco: una lettura fenomenologica

Mi sorpresi, quando nel 2015 appresi che era stata pubblicata la Lettera enciclica Laudato si’ dedicata alla natura. Per solito le Encicliche papali riguardavano questioni antropologiche e morali, ad esempio, i costumi della nostra epoca, il processo di desacralizzazione e così via, in riferimento a questioni teologiche che approfondivano il tema del divino. In effetti, non comprendevo l’interesse per la natura. Chi vive in città, come me, è così abituato ad un universo artificiale che tende a dimenticare la natura.

Leggendo, però, il testo dell’Enciclica, ho compreso la ragione per la quale era stata scritta e mi sono accorta – infatti, non lo avevo mai notato – che questo tema era stato già trattato da Papa Giovanni Paolo II. Nel testo di Papa Giovanni si trovano alcune citazioni tratte dal Messaggio per la Giornata Mondiale della Pace 1990 di quel Papa; in una, in particolare, si parla dei «compiti» dei cristiani nei confronti del creato e dei loro «doveri» nei confronti della natura (cfr. Laudato si’ [LS]: § 64, cap. III, Il Vangelo della Creazione).

I NUMERI DI IUSVEDUCATION

0
Numeri
0
Articoli
0
Anno di nascita
0
Recensioni e segnalazioni
0
Autori

Informazioni per i bibliotecari

Suggeriamo ai bibliotecari di aggiungere questa rivista nel loro sistema di reference linking.

Informazioni per i lettori

Incoraggiamo i lettori a iscriversi al servizio di notifica di questa rivista  attraverso il form in Contatti. Con la registrazione via form, il lettore riceverà il link per accedere al nuovo numero online.

Dichiarazione sulla privacy

I nomi e gli indirizzi email inseriti in questo sito della rivista saranno utilizzati esclusivamente per gli scopi dichiarati e non verranno resi disponibili per nessun altro uso.

UNA COLLABORAZIONE IUSVEDUCATION

Collana ARCA: Enzo Pace - Religioni in guerra

Enzo Pace

Religioni in guerra

«QUANDO S’IMPONE L’IDEA DI UN PRIMATO ORIGINARIO, NATURALE, DI UN’ETNIA SU TUTTE LE ALTRE, LE RELIGIONI POSSONO FORNIRE I CODICI SIMBOLICI E LINGUISTICI PER RAFFORZARE TALE IDEA, SACRALIZZANDOLA, TRASFORMANDO UN PROGETTO POLITICO CONTINGENTE IN UNA MISSIONE ESCATOLOGICA, CHE NON AMMETTE CONCESSIONI E MEDIAZIONI DI SORTA»

È ormai evidente che le religioni giocano un ruolo attivo nelle guerre, armando le menti e scaldando i cuori dei fedeli. Ma perché avviene questo, quando ci si aspetta invece che mostrino una spiccata vocazione alla pace? L’elemento religioso costituisce oggi un fattore cruciale per comprendere i conflitti internazionali. Non si tratta né di “guerre di religione”, né di “scontri di civiltà”: la fede entra in gioco perché le politiche d’identità nazionali hanno bisogno di una legittimazione simbolica che altrimenti non potrebbero vantare.
Attraverso numerosi casi di studio – dai movimenti hindu ai monaci buddisti in Sri Lanka, passando per l’islam politico e Israele – il sociologo Enzo Pace mostra come un conflitto emerga ogni volta che la religione cede alla logica della politica.

ENZO PACE
È stato professore ordinario di Sociologia delle religioni presso l’Università di Padova, di cui ha diretto il Dipartimento di Sociologia. Ha insegnato all’École des Hautes Études en Sciences Sociales di Parigi e ha ricoperto il ruolo di Presidente della International Society for the Sociology of Religion. Si occupa in particolare di sociologia dell’islam, movimenti pentecostali e religione digitale. Di recente ha pubblicato Introduzione alla sociologia delle religioni (Carocci, 2021).

CONVEGNI